Parkrun Milano #4, 15 Ottobre 2016

Oggi, più che un articolo su una gara a cui ho partecipato, voglio parlare di una splendida iniziativa messa in pratica da un gruppo di volontari da circa un mese: la Parkun di Milano Nord.

Il circuito Parkrun esiste da diversi anni a livello mondiale, in alcuni paesi si è moltiplicato come formula (la 10k di Regent’s Park a Londra a cui ho partecipato nel 2015 è uno di questi esempi) ed in Italia è di recente introduzione. La formula è semplice: tutti i sabati, alle 9 di mattina presso il Parco Nord, ci si trova tra appassionati per dare il via ad una gara di 5km, ognuno col proprio passo.

Non ci sono costi, ma solo servizi (e con i tempi che corrono, sembra essere veramente una iniziativa utopica): servizio cronometrico con tanto di registrazione della prestazione sul proprio profilo (valido a livello mondiale), foto, indicazioni sul percorso, apripista, tanta simpatia e molto tifo. In aggiunta, se lo si vuole, la logistica si appoggia su un vicino negozio di Running, che offre eventualmente servizio di deposito borse con armadietto e docce (calde), al costo di 3€.

Oggi era il 4° evento e nonostante la pioggia, il numero di partecipanti è stato in linea con le precedenti gare, ed in aumento rispetto a quella di 7 giorni prima.

Il percorso è composto da un anello di 2,5Km da percorrere 2 volte, e non è monotono: qualche cambio di fondo, una salitella breve, curve dolci.

14570307_1779600378962207_6416155042497661999_n

Al via, son partito fin troppo a razzo, cercando di fare l’andatura sul gruppo e girando poco sotto i 4′. Dopo circa 500m sento che siamo già rimasti in 3 (con una donna) e decido di non spingere ulteriormente. È tanto che non corro 5k a ritmi veloci, quindi non ho idea della mia tenuta. Dopo la salitella sento, senza voltarmi, che siamo rimasti in 2 e il mio “avversario” ha il respiro un po’ affannoso. Penso dentro di me: “forse questa volta non sei tu quello che cala da metà corsa in poi”, e accelero leggermente, prendendo qualche metro di vantaggio e transitando in testa a fine primo giro.

Purtroppo il percorso con le sue ampie curve non da modo di voltarsi per rendersi conto del distacco, e durante il secondo passaggio riesco a fare una verifica visiva solo a poco più di 1Km dall’arrivo, quando mi rendo conto che nel raggio di almeno 250m dietro me, non c’è nessuno. Rallento il passo, sorrido un po’. Il livello sarà quel che sarà, ma oggi mi godo io l’arrivo davanti a tutti 🙂

14695334_1779600828962162_8934202110112844527_n

Qui la traccia del percorso

Qui la classifica

Ulteriori informazioni su Parkrun, sul sito e sulla pagina Facebook

Una lodevole iniziativa, sicuramente tornerò altre volte al Parco Nord per partecipare di nuovo!

Un pensiero su “Parkrun Milano #4, 15 Ottobre 2016

  1. Pingback: Lichtenauer Wasserlauf, Berlino 17 Giugno 2017 | unavitadarunner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...